Lombardia fascia arancione rafforzata, contro il virus solo misure rigorose

Lombardia fascia arancione rafforzata
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Il professor Signorelli: varianti colpiscono in modo forte anche i giovani

“Le misure per il contenimento del virus devono essere rapide e rigorose”. Lo sostiene  Carlo Signorelli. Il professore è componente  del Comitato tecnico scientifico della Regione Lombardia. È anche  docente di Igiene e Sanità pubblica all’Università Vita e Salute del San Raffaele di Milano.

Lombardia fascia arancione rafforzata“La decisione di collocare la Lombardia in fascia ‘arancione rafforzata’ è dettata da indicatori che non lasciano spazio a interpretazioni differenti da quanto deciso dal presidente Fontana”.

Lo ribadisce il professor Signorelli in un’intervista pubblicata su Lombardia Notizie Online.

Chiamate al 112

“Nell’ultima settimana le chiamate al 112 per emergenze infettive e respiratorie hanno fatto registrare un aumento – prosegue Carlo Signorelli – in tutte le aree regionali. Lo stesso discorso vale per la percentuale tra i tamponi effettuati e il numero di soggetti positivi riscontrati”.

Lombardia fascia arancione rafforzata, minaccia varianti

“Comprendiamo le difficoltà che molte famiglie si troveranno ad affrontare per decisioni così importanti.  È però giusto e doveroso far comprendere a tutti i lombardi che solo  in questo modo si potrà fronteggiare la minaccia delle varianti.  Questo pericolo incombe infatti sempre più in Lombardia e, in generale, in tutto il Paese.  Queste varianti che  colpiscono, purtroppo, a differenza del recente passato, in maniera più forte e veloce anche i giovani. In tale senso, ripeto,  – ha concluso – è corretto agire in maniera rapida e rigorosa, per il bene di tutti”.

gal

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

coronavirus casi Lombardia
Ti interessa l'aggiornamento quotidiano della vaccinazioni? Clicca
vaccinazione-covid-lombardia
Vaccinazioni anti-Covid, i dati di lunedì 4 luglio. Somministrate 24.163.557 dosi
progetto parchi incontro prefetti
"Urgente intensificare i piani di contrasto allo spaccio. Nel 2022 altri 5 milioni per videosorveglianza aree verdi" La vicepresidente ed assessore al Welfare di Regione Lombardia,
task force liste attesa
Costituita in Lombardia una task force finalizzata a ridurre tempi e liste d'attesa e verificare la corretta gestione delle prestazioni in ambito ospedaliero e territoriale. L'obiettivo è di migli ...
coronavirus casi Lombardia
+++ I DATI DI GIOVEDÌ 30 GIUGNO, AGGIORNAMENTO DELLE ORE 16 +++ A fronte di 46.621 tamponi effettuati, sono 12.082 i nuovi positivi (25,9%).
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima