Oltre 400 milioni per finanziare interventi in 5 ospedali

lombardia investimenti ospedali
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Siglato protocollo tra il ministro Schillaci e l’assessore Bertolaso. Fondi a Cremona, Casalmaggiore, Desio, Mantova e San Paolo di Milano

“Il Protocollo d’Intesa siglato oggi tra Regione Lombardia e Ministero della Salute conferma la forte sinergia tra i due enti. Ringrazio il ministro Schillaci per aver dimostrato di voler procedere speditamente con l’Accordo di Programma integrativo per investimenti in sanità nel nostro territorio. Saranno 5 gli interventi per un totale di circa 400 milioni di euro, quasi tutti a carico del Ministero”.

Lo dichiara l’assessore regionale al Welfare, Guido Bertolaso, dopo la sottoscrizione del documento a Roma.

I fondi per gli investi negli ospedali in Lombardia

L’accordo prevede fondi per complessivi 396.702.754,47 euro, di cui 376.867.616,74 euro a carico dello Stato e 19.835.137,73 euro a carico di Regione Lombardia.

In tutto 5 interventi a Cremona, Casalmaggiore, Desio, Mantova e San Paolo di Milano

Nello specifico: 250.702.754,47 euro per la realizzazione di un nuovo edificio monoblocco presso l’ospedale di Cremona; 25 milioni di euro per l’adeguamento di facciate e coperture del presidio ospedaliero di Oglio Po di Casalmaggiore (CR); 16 milioni di euro per il potenziamento e l’ampliamento del presidio ospedaliero di Desio (MB), con la nuova radiologia e la  razionalizzazione degli accessi; 45 milioni di euro per il completamento dell’ospedale Carlo Poma di Mantova, con la realizzazione di un nuovo blocco e di servizi (Pronto soccorso, farmacia, laboratori, immunotrasfusionale, anatomia patologica); 60 milioni di euro per l’adeguamento e le attrezzature del presidio ospedaliero San Paolo di Milano.

Assessore Bertolaso: i soldi ci sono, passare dalle parole ai fatti

“I soldi ci sono e i progetti pure – conclude l’assessore Bertolaso – gli alibi sono finiti. Spetta adesso alle diverse competenti strutture della nostra Regione passare dalle parole ai fatti, ricordando che occorre farlo presto e bene”.

 

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

pediatri famiglia
Sono 24 le domande presentate per il bando unificato dedicato ai liberi professioni, gestito dal Policlinico San Matteo di Pavia, a fronte di 18 posti che saranno lasciati liberi dalle
personale sanitario
Il 20 febbraio si celebra la Giornata nazionale del personale sanitario e sociosanitario, del personale socioassistenziale e del
Irccs Monza
La Fondazione Irccs San Gerardo di Monza compie 850 anni. La nascita dell'Ospedale avvenuta il 19 febbraio 1174 è stata ricordata oggi durante una cerimonia cui hanno partecipato gli assessori reg ...
lombardia tessera sanitaria punti
La Lombardia sta pensando a una tessera sanitaria 'a punti' per premiare coloro che aderiranno ai vari screening sanitari proposti dalla Regione. Lo ha annunciato oggi l'assessore regionale al Welf ...
protesi sport
Prorogata, dal 22 gennaio al 22 marzo, la scadenza del bando di Regione Lombardia che riconosce contributi economici per l'acquisto di protesi ai soggetti disabili che, in questo modo, sono facilit ...
lombardia bando direttore generale welfare
Sarà scelto con un bando interno il nuovo direttore generale del Welfare della Regione Lombardia dopo la ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima