Giovani, Regione promuove sviluppo competenze ‘digital’ tra i neolaureati

Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Al via edizione 2022 di Palestre Digitali

Regione Lombardia anche per il 2022 conferma il suo sostegno a ‘Palestre Digitali‘, l’iniziativa gratuita realizzata da una rete di soggetti pubblici e privati che punta a promuovere l’inserimento nel mondo del lavoro dei giovani laureati in materie umanistiche, linguistiche, economiche e sociali tramite lo sviluppo delle loro competenze, necessarie a intraprendere un percorso professionale in ambito digitale.

Bolognini: 60% dei ragazzi trova lavoro 3 mesi dopo fine percorso

“In 24 edizioni realizzate dal 2012 a oggi sono stati coinvolti in questa interessante iniziativa oltre 1.000 studenti, con un tasso di assunzione – ricorda Stefano Bolognini, assessore regionale allo Sviluppo Città Metropolitana, Giovani e Comunicazione – di circa il 60% nei primi 3 mesi dal termine del percorso, che sale all’80% entro 6 mesi”. “Sono numeri importanti – continua – che vogliamo crescano ancora, per questo confermiamo il supporto e il patrocinio di Regione Lombardia anche per le edizioni di quest’anno, al via il 4 marzo con il primo ciclo, oltre al coinvolgimento diretto del mio assessorato nella crescita di un team di studenti”.

Con Palestre Digitali 2022 opportunità gratuita di crescita professionale

Completamente gratuito per gli studenti, Palestre Digitali prevede l’opportunità tre volte l’anno per un gruppo di una cinquantina di studenti di seguire per 4 settimane lezioni ‘virtual classroom’ a tempo pieno. Lezioni accompagnate da un percorso di apprendimento e studio con incontri e approfondimenti anche in presenza. “Un progetto davvero lodevole perché incrementa le possibilità d’impiego di tanti giovani laureati – sottolinea l’assessore Bolognini – e perché punta a formare giovani talenti nelle professioni digitali, un ambito lavorativo in grande evoluzione ed espansione”.

Un team di giovani nel cuore di Regione

Selezionati in collaborazione con le aziende che aderiscono al progetto, gli studenti hanno l’opportunità di accompagnare le lezioni in ‘digital learning’, a testimonianze di diverse realtà aziendali e a momenti di esercitazione pratica. Bolognini su Palestre Digitali 2022“Oltre a patrocinare l’iniziativa dal 2020 – prosegue l’assessore Bolognini -, Regione Lombardia segue e accompagna passo dopo passo uno dei gruppi di lavoro in cui sono suddivisi i ragazzi. I protagonisti delle edizioni 2021 sono stati coinvolti nel percorso di costruzione della legge regionale per i giovani. Hanno ideato momenti di confronto con le nuove generazioni. Inoltre, hanno elaborato anche una proposta per una piattaforma innovativa dedicata agli under 30. Li voglio ringraziare per il loro impegno. Ribadendo, poi, che per noi dare a loro e all’intero progetto, un contributo concreto, è motivo di orgoglio e di grande soddisfazione”.

Attraverso anche Palestre Digitali 2022 promozione per un futuro migliore

La rete dei soggetti coinvolti nel progetto include diverse associazioni, tra le quali sono presenti Accenture Italia, Fondazione Italiana Accenture, Assolombarda, Randstad Italia, Cariplo Factory. E, ancora, GiGroup, Job Farm, Jobiri e Young Women Network. Anche per quest’anno sono previsti tre cicli di lezioni. A quello di marzo, seguiranno quelli di giugno e novembre. “È importante – conclude Stefano Bolognini – continuare ad investire sulla promozione e sulla crescita personale e professionale dei giovani. Lo è soprattutto in questo periodo storico di grandi cambiamenti. Loro sono una delle risorse fondamentali per creare il nostro futuro, anche attraverso progetti come ‘Palestre Digitali’. Per questo ringrazio sia chi rende possibile quest’iniziativa sia, soprattutto, i ragazzi che vi parteciperanno. Ragazzi che si metteno in gioco per il loro e il nostro domani. Regione Lombardia sarà sempre orgogliosa di aiutarli e sostenerli”.

dbc

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Comunicazione Regione Lombardia
Bolognini: su Instagram +161%, sempre più vicini ai giovani "Regione Lombardia, nel corso dell'ultimo biennio, ha rafforzato e ampliato la pr ...
Istituito l'Osservatorio Regionale Condizione Giovanile
Assessore Bolognini: passo importante, aiuterà a dare risposte ai giovani Via libera da Regione Lombardia alla costituzione dell'Osservatorio Regionale sulla Condizione Giovanile. A darne ...
Oratori Lombardia
Assessore: prosegue collaborazione con Regione Ecclesiastica La Giunta ha appr ...
Lombardia, aperto Bando Giovani Smart 2022
Contributo a fondo perduto per progetti inclusivi di sport, musica e arte È aperto da lunedì 2 maggio, il bando 'Giovani
Assessore Bolognini e bando Giovani Smart
Bolognini: risposte a difficoltà create da pandemia Si chiama 'Giovani Smart - SportMusicaARTe' ed è il progetto con cui la Regione Lombardia mette a disposizione 1,6 milioni di euro per ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima