Parco Stelvio, Sertori: da Regione 2 milioni a interventi di valorizzazione

Parco Stelvio interventi
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Interessati dai progetti Alta Valtellina e provincia di Brescia

La Giunta regionale lombarda ha detto sì alla delibera, proposta dall’assessore a Enti locali, Montagna, Risorse energetiche e Utilizzo risorsa idrica, Massimo Sertori, che approva lo Schema di convenzione tra Regione Lombardia ed Ersaf – Direzione Parco dello Stelvio per la realizzazione di interventi ricompresi nel Piano Investimenti del Parco – settore lombardo.

Da Regione oltre 2,2 milioni di euro

“Mettiamo a disposizione del Parco dello Stelvio – dice l’assessore Sertori – 2.265.472 euro che consentono di realizzare o completare gli interventi già parte del Piano Investimenti e ritenuti necessari e importanti”.

Interventi nel Parco dello Stelvio

Gli interventi riguardano le province di Sondrio e Brescia. Interessati, nello specifico, i Comuni di Valdidentro (SO), Valfurva (SO), Bormio (SO) e Valdidentro (SO), Vezza d’Oglio (BS) e l’Unione Comuni Alta Valle Camonica (BS).

Lavori di importanza fondamentale

Massimo Sertori“Ersaf – Direzione parco dello Stelvio – spiega l’assessore Sertori -, in fase di aggiornamento progettuale o realizzativa degli interventi ricompresi nel proprio Piano Investimenti, ha ravvisato dei costi aggiuntivi. Importi necessari per il completamento di tali opere e derivanti principalmente dall’incremento dei costi unitari di lavorazioni e di materie prime”. “Gli interventi, finanziati anche dal Fondo Comuni Confinanti – prosegue Sertori -, rivestono un’importanza fondamentale per la valorizzazione, tra l’altro, in termini di accessibilità e fruizione, dell’area del Parco e del Passo dello Stelvio.  Una parte del territorio lombardo che è patrimonio unico per i molteplici valori ambientali, paesaggistici e culturali che presenta”.

Fondo regionale Montagna

“Regione Lombardia, in coerenza con i propri strumenti programmatori – sottolinea l’assessore Sertori -, intende promuovere la realizzazione di tali interventi. E sostenere, a tal fine, i costi aggiuntivi attraverso il ricorso al Fondo regionale Montagna”.

La Lombardia si fa carico degli oneri dei lavori

“Con la convenzione – afferma l’assessore Sertori – ci facciamo carico del completamento/realizzazione di interventi chiave per la fruibilità della parte lombarda del Parco dello Stelvio. Quindi promuoviamo direttamente azioni volte a favorire anche la conoscenza di questo scrigno di tesori ambientali e naturali che è il ‘nostro’ Parco. E che merita, nel rispetto delle misure di sicurezza e di salvaguardia dei valori presenti, di essere conosciuto meglio. Perché l’area lombarda del Parco dello Stelvio – conclude Sertori – è già ora un biglietto da visita importante per i turisti. E, completati gli interventi, sarà una meta ancora più appetibile per gli amanti della montagna”.

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

comunità energetiche lombardia
Proseguono gli incontri sul territorio promossi dall'assessore a Enti locali, Montagna, Risorse Energetiche e Utilizzo risorse idriche,
programma regimazione idraulica adda mera
Avviare concessioni per l'estrazione di materiale lungo i fiumi, a partire dall'Adda e dal Mera, per la manutenzione dei corsi d'acqua e per il programma della lor ...
contratti fiume lecco bergamo
La Giunta regionale lombarda, su proposta dell’assessore agli Enti locali, Montagna, ...
sviluppo comunità energetiche
L'assessore a Enti locali, Montagna, Risorse energetiche e Utilizzo risorsa idrica,
interreg infoday primo avviso
Presentato, martedì 30 gennaio , a Palazzo Lombardia, in un Infoday, il Primo Avviso pu ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima