Servizio Civile, in Lombardia è risorsa che fa crescere le comunità

Servizio civile
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Sono oltre 1.000 i volontari di servizio civile impegnati negli enti locali della Lombardia che stanno prendendo servizio proprio in questi giorni. Per augurare loro buon lavoro, Regione e Anci Lombardia  hanno organizzato un momento di confronto presso l’auditorium Gaber di Palazzo Pirelli cui hanno partecipato 300 ragazzi presenti in sala e 700 collegati dagli uffici territoriali regionali. “Una bella giornata di condivisione e spirito di servizio”.  Questa la definizione del presidente Attilio Fontana e dell’assessore alla Famiglia, Solidarietà sociale, Disabilità e Pari opportunità Elena Lucchini.

Evento con Anci per ‘salutare’ oltre 1.000 Volontari

“È sempre importante – ha detto Fontana – confrontarsi con le nuove generazioni. Lo è ancor di più quando il nostro obiettivo è affermare progetti importanti dall’alto valore sociale come quello al centro di questo dibattito”.

Percorsi di cittadinanza

“Regione Lombardia – ha aggiunto l’assessore Lucchini – sostiene con forza i percorsi di cittadinanza attiva come la Leva Civica Lombarda e come il Servizio Civile volontario nei nostri comuni, che è da sempre una straordinaria esperienza di crescita umana sia individuale che collettiva. Infatti impegnarsi a favore dei soggetti fragili, nel settore culturale, nei servizi scolastici e ambientali o nella protezione civile, significa crescere e far crescere la nostra comunità. Vuol dire anche apprendere sempre più competenze spendibili per la ricerca del futuro collocamento all’interno del mondo del lavoro”.

Bando di riferimento

Il bando di riferimento è quello ordinario 2023 che coinvolge 5.409 volontari. I posti di ‘operatore volontario’ in Lombardia negli ultimi anni hanno avuto numeri molto rilevanti: nel 2021 i volontari erano 4342 mentre nel 2022 si è arrivati a 5.636.

– Comuni lombardi coinvolti: 435, tra questi rientrano Milano e la Città metropolitana, i capoluoghi di provincia Como, Lecco, Brescia, Bergamo, Monza, Sondrio, Pavia. Ai Comuni si aggiungono la Procura di Milano e la Procura di Monza, il Tribunale di Monza e i Tribunali per i minorenni di Milano e di Brescia.

– Settori d’intervento a maggiore preferenza dei candidati: 1. Cultura. 2. Educazione. 3. Protezione civile. 4. Assistenza . 5. Ambiente.

– Profilo candidati: 23 anni è l’età media dei candidati volontari. Di questi, il 66% sono femmine e il 34 % maschi. Il 68% è in possesso di Diploma di scuola media superiore. Il 21% di una Laurea.  Il 9% ha invece la Licenza media, l’1% è in possesso di Licenza elementare  l’1% non possiede titolo di studio.

Certificazione delle competenze

Tutti i progetti di Anci Lombardia prevedono la certificazione delle competenze professionali e il percorso di tutoraggio (orientamento al lavoro). Si tratta, nello specifico, di domande avanzate da giovani con età compresa fra i 18 e 28 anni compiuti. Presteranno servizio per la prima volta all’interno di Comuni di divrse dimensioni.  Il valore aggiunto sarà quindi quello apportato dai volontari. Potranno infatti migliorare la qualità dei servizi offerti alla cittadinanza.

Progetti finanziati

– Assistenza: alle persone particolarmente vulnerabili e fragili (minori, disabili, anziani).

– Cultura: all’interno delle biblioteche, nei musei, nell’organizzazione di iniziative ed eventi. Ciò consente di offrire servizi altrimenti non realizzabili senza il contributo dei volontari.

– Educazione: nelle scuole e nelle attività ricreative per minori ed anziani.

– Ambiente: attività svolte all’interno di parchi ed oasi protette e attività di educazione ambientale condotte nelle scuole e verso la cittadinanza.

– Protezione civile: affianco agli operatori nella gestione delle attività istituzionali e nell’educazione alla prevenzione.

Giovani e lavoro

Nel corso degli anni il servizio civile ha accentuato sempre più il suo ruolo nell’avvicinare i giovani al mercato del lavoro. I giovani che partecipano al Servizio civile hanno sicuramente maggiori possibilità di trovare un posto di lavoro in tempi ragionevoli. Spesso in pochi mesi.

 

Ottimizzato per il web da:
Paolo Guido Bassi

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

mostra iconic women
Aperta fino al 26 aprile a Palazzo Lombardia, la mostra 'Iconic Women' dell'artista Dom ...
leva civica giovani
Si è svolto mercoledì 24 aprile, all'auditorium Gaber di Palazzo Pirelli, l'evento 'Destinazione Leva Civica' della Lombardia. L'iniziativa - rivolta ai giovani ...
lecco geoscienze festival
Far conoscere al grande pubblico le scienze della terra attraverso una serie di appuntamenti, di taglio divulgativo, che vedono come protagonisti studiosi ed esperti del settore. ...
abbattimento liste attesa Lombardia
Oltre 61 milioni di euro per abbattere le liste d'attesa e arrivare a garantire oltre 7 milioni di prestazioni (di cui 2 milioni di prime visite) di quelle che rientrano nel Piano Nazionale ...
ultra trail lake como
È stata presentata in Regione Lombardia la Ultra Trail Lake Como (Utlac), la corsa in montagna lungo tutto il lago di Como destinata ...
Giuliano Luciano Redaelli recordman Belvedere
È il recordman delle visite al Belvedere del 39° piano di Palazzo Lomb ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima