Lombardia Notizie / Presidenza

Valfurva, da Regione ok a interventi da 18 milioni tra cui nuova seggiovia

valfurva seggiovia

Nel percorso di valorizzazione dei territori montani lombardi, via libera, dalla Giunta di Regione Lombardia, alla proposta dell’assessore a Enti locali, Montagna, Risorse energetiche e Utilizzo risorsa idrica, Massimo Sertori, che, di concerto l’assessore a Turismo, Marketing territoriale e Moda, Barbara Mazzali, approva lo schema di convezione tra Regione Lombardia e il Comune di Valfurva (Sondrio) per la realizzazione del progetto di gestione di una seggiovia quadriposto ad ammorsamento automatico ‘La Fonte-Le Priore’.

Sertori: progetto sostenuto da Fondo Comuni Confinanti

Massimo Sertori“Il progetto – ha spiegato l’assessore Massimo Sertori – rientra nelle progettualità sostenute dal Fondo Comuni Confinanti e interessa i Comuni lombardi che sono vicini alle Province autonome di Trento e di Bolzano“. “Con il provvedimento – ha proseguito l’assessore – abbiamo recepito quanto deliberato dal Comitato Paritetico del Fondo Comuni Confinanti. In particolare con lo schema di tipo di accordo per il trasferimento delle risorse finanziarie agli Enti che ne hanno fatto richiesta. Fermo restando il vincolo di destinazione alla realizzazione degli interventi”. “Rientra in questo filone da 18.317.531 euro – aggiunge Sertori – anche l’intesa per la realizzazione e gestione della seggiovia ‘La Fonte-Le Priore’ e Ruinon. Progetto per il quale abbiamo approvato lo schema di convenzione”.

Mazzali: azione che sostiene montagna anche in ottica Olimpiadi 2026

Barbara Mazzali“Oltre che teatro di numerose gare sciistiche, il territorio della Valfurva, perla dell’Alta Valtellina – ha aggiunto l’assessore Mazzali – offre al turista tutta la bellezza del Parco Nazionale dello Stelvio e lo sci alpinismo che qui è ‘di casa'”. “La nostra attenzione – ha aggiunto – verso ogni ambito della Valtellina è alta con l’obiettivo di ottenere il massimo anche dalle Olimpiadi 2026. In generale ritengo che le montagne lombarde siano un tesoro prezioso per il turismo regionale, oltre che per l’ambiente. In questa direzione va la delibera con cui abbiamo destinato un milione di euro alle strutture alberghiere nelle località montane per favorire lo sviluppo turistico”.

Adesione ad anticipo del 10%

Per l’intervento a Valfurva, Regione ha aderito alla richiesta di anticipo del 10% dell’importo richiesto. Approvando, contestualmente, anche gli schemi di accordo tipo per il trasferimento delle risorse finanziarie e quello per disciplinare le disponibilità economiche per la realizzazione degli interventi sovraregionali 2019-206 per le province di Sondrio e Brescia. Cui si aggiunge quello per il primo stralcio della proposta di programma dei Progetti strategici 2019-2024 della Provincia di Sondrio.

Schema di convenzione per il singolo intervento

La delibera regionale ha inoltre approvato lo schema di convenzione da sottoscrivere per il singolo intervento.

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima