Latte, Beduschi: riparte Tavolo di confronto, affrontiamo sfide del settore

beduschi tavolo latte
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Con attori del settore condivise le sfide dei prossimi mesi

L’assessore regionale all’Agricoltura, Sovranità alimentare e Foreste, Alessandro Beduschi, ha presieduto lunedì 25 settembre a Palazzo Lombardia il ‘Tavolo latte‘, alla presenza delle organizzazioni professionali agricole (Coldiretti, Confagricoltura, Cia e Copagri), di Assolatte, Confcooperative, Legacoop e Federdistribuzione.

Lavorare insieme

“Con questo incontro – spiega Beduschi – abbiamo voluto condividere con tutti gli attori della filiera le principali sfide da affrontare in questi mesi. Lo abbiamo fatto in modo più coeso possibile. Nell’interesse di un settore che in Lombardia conta circa 5800 allevamenti, passa dalle grandi aziende della trasformazione, per finire alla reti di vendita che ogni giorno portano i prodotti sulle tavole di tutto il mondo”.

Il settore

I numeri del latte lombardo sono in continua crescita. Dal 2015, le consegne delle stalle lombarde sono aumentate del 3,3% annuo, più del doppio rispetto alla media nazionale. In Lombardia, quindi, si produce il 46% di tutto il latte italiano e ben cinque province lombarde (Brescia, Cremona, Mantova, Lodi e Bergamo) figurano tra le prime 8 italiane (assieme a Parma, Reggio Emilia e Cuneo) in cui si concentra il 55% della produzione nazionale. Il 55% del latte lombardo viene utilizzato nelle filiere dei grandi formaggi DOP, per un totale oltre 2,6 milioni di tonnellate l’anno.

Sinergie

Nel corso del suo intervento, l’assessore ha ricordato i temi di lavoro più urgenti. “Dobbiamo lavorare tutti insieme – ricorda Beduschi – per migliorare l’equilibrio economico, sociale e ambientale del settore. Per farlo, bisogna parlare di sostenibilità, salvaguardare il reddito dei produttori, valorizzare i prodotti, ma anche razionalizzare le filiere per fare dell’allevamento anche una risorsa ambientale”.

Le proposte regionali

“La valorizzazione dei prodotti – prosegue l’assessore – è essenziale per il successo della filiera. Regione Lombardia propone di valorizzare i prodotti tipici di alta qualità e legati alle specificità territoriali attraverso l’analisi dei mercati e dei consumi, di dare attenzione ai prodotti in crescita al consumo come latte a lunga durata e credere anche in prodotti innovativi. Serve inoltre informare e rendere consapevoli i consumatori con campagne ad hoc. Questo in un momento storico in cui il latte fatica a essere percepito come un alimento fondamentale soprattutto dai giovani”.

Beduschi, tavolo latte punto di riferimento

“Il tavolo latte – conclude Beduschi – vuole diventare un punto di riferimento periodico per coordinare le tante sfide che ci attendono. Sfide che comprendono obiettivi di sviluppo sostenibile, l’accesso al credito, la necessità di combattere la burocrazia. Regione Lombardia si pone come garante di tutti i protagonisti di questa filiera, che ha bisogno oggi più che mai di coesione”.

 

Ottimizzato per il web da:
Emanuele Vertemati

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

riso tea lomellina
L'Università Statale di Milano ha inaugurato in Lomellina la prima sperimentazione di riso ottenuto con le TEA (Tecniche di Evoluzione Assistita). Ovvero senza in ...
cibus 2024 lombardia
Regione Lombardia e le sue eccellenze enogastronomiche saranno protagoniste da martedì 7 maggio a venerd ...
lombardia primo distretto biologico
Regione Lombardia, ai sensi della Legge nazionale sull'agricoltura biologica, ha riconosciuto ufficialment ...
lombardia bando interventi agroambientali
Aprirà martedì 30 aprile il bando che mette a disposizione delle aziende agricole 18,5 milioni di euro per finanziare interventi 'agroambientali' in Lombardia nell'ambito della

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima