Cremona e Mantova, da Regione 900.000 euro per interventi sul fiume Po

interventi po cremona mantova
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Assessore Lucente: risorse importanti per il territorio

Interventi per 900.000 euro volti a migliorare e potenziare il sistema idroviario padano-veneto, in particolare sul fiume Po, nel porto di Cremona e nel Mantovano. È quanto prevede una delibera approvata la Giunta di Regione Lombardia, su proposta dell’assessore ai Trasporti e Mobilità sostenibile, Franco Lucente.

“Risorse importanti – ha commentato l’assessore Lucente – e particolarmente attese dal territorio. Grazie all’intervento di Regione Lombardia, consentiremo all’ente attuatore AIPO (Agenzia Interregionale per il fiume Po) di realizzare una serie di interventi infrastrutturali per la messa in sicurezza dell’area del porto di Cremona e nel Mantovano. In tal modo, migliorerà sensibilmente la navigazione e l’efficienza del sistema idroviario regionale. La manutenzione ordinaria e straordinaria apporterà sicuri benefici anche alla mobilità, con il rapido rispristino del transito delle imbarcazioni commerciali e turistiche. Tutto ciò per una navigabilità sempre più sicura e green, e per la valorizzazione paesaggistica ed ambientale di luoghi di indiscutibile bellezza”.

Assessore Lucente: risorse importanti per gli interventi si territori di Cremona e Mantova

Nello specifico, 540.000 euro finanzieranno i lavori per la messa in sicurezza del palancolato della sponda sinistra della preavanconca di accesso al porto di Cremona. La struttura, una serie di pali infissi nel terreno a sostegno delle sponde, era stata interessata da un parziale crollo durante la grave siccità che aveva colpito il sistema del fiume Po nell’estate 2022. Nel periodo immediatamente successivo, AIPO aveva effettuato un intervento di somma urgenza per la messa in sicurezza della preavanconca e il ripristino delle condizioni di navigabilità. Grazie all’intervento di Regione Lombardia sarà possibile operare un intervento più complessivo e sistematico sull’infrastruttura, con il pieno ripristino delle condizioni di navigabilità.

Inoltre, attraverso risorse già disponibili, per il biennio 2023-2024 Regione Lombardia mette a disposizione ulteriori 337.000 euro a favore di AIPO per interventi e azioni per il mantenimento in efficienza del sistema idroviario. Tra gli interventi previsti, la manutenzione del verde delle conche del Cremonese e del Mantovano, il monitoraggio e dragaggio delle darsene e quello dei fondali. L’obiettivo è garantire una maggiore incisività dell’azione regionale rispetto al miglioramento delle condizioni di navigabilità.

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

sabino express
L'appuntamento è per domenica 19 maggio alla stazione Centrale di Milano. Alle ore 8.20 parte il treno storico
Lario express
Domenica 12 maggio parte il treno storico 'Lario Express'. L'iniziativa, giunta all'ottava edizione, è promossa dall'
treno milano casalpusterlengo
Il treno Trenitalia TPER (Trasporto Passeggeri Emilia-Romagna) 2475, da Milano Centrale a Bologna, in partenza alle ore 17.20, fermerà anche alla stazione d ...
test drive idrogeno
L'assessore ai Trasporti e Mobilità sostenibile di Regione Lombardia ha partecipato, questa mattina a 'H2 Smart Mobility Day', il primo test drive in Lombardia tra le vie principali di MIND - il D ...
laveno express lombardia
Da domenica 5 maggio riparte la stagione dei treni storici della Fondazione FS in Lombardia. L'iniziativa, giunta all'ottava edizione, è promossa dall'Assessorato ai Trasporti e Mobilità sostenib ...
laveno express lombardia
Da domenica 5 maggio riparte la stagione dei treni storici della Fondazione FS in Lombardia. L'iniziativa, giunta all'ottava edizione, è promossa d ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima