479 milioni per potenziamento e messa in sicurezza linee di Ferrovienord

interventi rete FN
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Assessore Terzi: interventi strategici sulla rete

Uno stanziamento di 479 milioni di euro per potenziare e sviluppare la rete ferroviaria regionale in concessione Ferrovienord, incrementando le condizioni di sicurezza e la manutenzione. Lo prevede una delibera approvata dalla Giunta regionale su proposta dell’assessore alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile, Claudia Maria Terzi.

Stanziamenti permetteranno efficientamento e garantiranno sicurezza

Treni, Ferrovie Nord, Terzi

“La delibera – commenta l’assessore Terzi – mette in campo stanziamenti ingenti per l’efficienza delle linee afferenti alla Regione, quelle di competenza diretta di Ferrovienord, potenziando la rete e implementando la sicurezza ferroviaria, in modo da creare le condizioni a livello infrastrutturale per migliorare il servizio. Si tratta, quindi, di opere strategiche. Interessano i territori delle province di Milano, Monza, Como, Brescia, Varese, quelli dove sono presenti le linee FN”.

Dall’eliminazione dei passaggi a livello al nodo Bovisa

La delibera approva lo schema di Contratto di Programma per gli investimenti e le manutenzioni straordinarie della rete ferroviaria regionale, per completare gli interventi di accessibilità alle stazioni e il potenziamento delle aree di interscambio modale. Si propone, inoltre, di proseguire il piano di realizzazione di opere sostitutive, per consentire l’eliminazione dei passaggi a livello che costituiscono punti di criticità per la sicurezza e per la regolarità dell’esercizio ferroviario. Altro obiettivo è l’implementazione dei sistemi di sicurezza ferroviaria del Ramo Milano. Si punta, poi, a potenziare dal punto di vista infrastrutturale e tecnologico il nodo di Bovisa per l’efficientamento della rete. Questo, così, nell’ottica della regolarità dell’esercizio del servizio esistente e per l’adeguamento agli standard richiesti dal modello di esercizio atteso. E, infine, altro punto fondamentale è mantenere in esercizio la rete in condizioni di sicurezza e affidabilità.

Il dettaglio degli interventi sulla rete di Ferrovienord

Di seguito, quindi, la suddivisione della cifra stanziata dalla delibera regionale.

  • 15 milioni di euro per il potenziamento del Nodo di Bovisa.
  • 194 milioni di euro per il finanziamento dei progetti contenuti nel Piano Lombardia.
  • 120,3 milioni di euro per il collegamento dell’aeroporto di Malpensa Terminal 2 alla linea ferroviaria del Sempione a Gallarate.
  • 150 milioni di euro per interventi di manutenzione straordinaria.

dvd

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Milano sottopasso via Oroboni
È stato inaugurato oggi il nuovo sottopasso ciclopedonale di via Oroboni nel quartiere Bruzzano a Milano, sulla linea ferroviaria Bovisa-Seveso di Ferrovienord. Contestualmente è stato chi ...
stazioni ferroviarie accessibili
Regione Lombardia stanzia 41 milioni di euro per rendere più accessibili le stazioni ferroviarie attraverso il riassetto ...
quattro motori europa logistica
La Regione protagonista a Bruxelles per consolidare l'intesa dei 'Quattro motori d'Europa' (Lombardia, Baden-Württemberg, Catalogna, Alvernia Rodano-Alpi) anche sul tema dell'intermodalità e del ...
tramvia t2 bergamo villa d'almè
Al via i lavori della nuova linea di tramvia T2 da Bergamo a Villa d'Almè, opera per la quale
Ciclovia Sole Mantovano
Inaugurato a Mantova il tratto lombardo della Ciclovia nazionale del Sole, infrastruttura per la mobilità dolce che interessa 4 regioni (Lombardia, Veneto, Emilia-Romagna, Toscana) e si estende da ...
pontile traghetti Bellagio
Inaugurato il pontile traghetti di Bellagio (CO), riqualificato grazie al finanziamento di Regione Lombardia

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima