Lombardia prima a sperimentare droni in coltivazioni, test in olivicoltura

lombardia droni in olivicoltura
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Prova a Desenzano del Garda (Bs) con assessore all’Agricoltura e Aipol

Novità in Lombardia, prima Regione a sperimentare i droni nelle coltivazioni, precisamente in olivicoltura. L’agricoltura lombarda per garantire integrità e varietà delle sue produzioni combatte da anni i pesanti danni causati da insetti alieni e malattie. Regione Lombardia ha sviluppato un piano che prevede l’utilizzo del drone per la distribuzione di prodotti fitosanitari a protezione delle colture; un programma di azioni che è partito dalla sperimentazione su riso e vite e ora interessa anche le coltivazioni olivicole.

Tutelare la salute delle piante

Proteggere le piante e le coltivazioni da parassiti e malattie rappresenta quindi un investimento per la salvaguardia del patrimonio vegetale, ma anche una valida strategia per ridurre le perdite produttive e tutelare la funzione sociale che il verde riveste. Regione Lombardia è particolarmente sensibile alla tutela della salute delle piante, siano esse fonte di reddito o parte dell’arredo delle nostre città.

Il ruolo dei prodotti fitosanitari

I prodotti fitosanitari rappresentano un mezzo tecnico strategico in tutti i processi produttivi agricoli, sia integrati che biologici. La Lombardia, come Regione, ha sviluppato un piano che prevede l’utilizzo del drone per la distribuzione di prodotti fitosanitari a protezione delle colture, partendo dalla sperimentazione su olivoriso e vite. In Lombardia prima dell’utilizzo dei droni in olivicoltura le prime sperimentazioni sono iniziate alcune settimane fa in provincia di Pavia e di Sondrio.

La prova su campo, aperta alla stampa, in collaborazione con Aipol (Associazione Interprovinciale Produttori Olivicoli Lombardi), è in programma venerdì 5 agosto, nell’oliveto dell’azienda olivicola Monte Croce, a Desenzano del Garda (BS), in strada vicinale di San Pietro.

ver

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

agricoltura caro energia
Intervento per settore suinicolo e da latte di montagna Contributi alle imprese fino a 15.000 euro Per il settore dell'agricoltura, contro il caro energia oltre 17 milioni alle  ...
lombardia pesca acquacoltura
Contributi fino a 150.000 euro a fondo perduto in Lombardia per settori pesca e acquacoltura Uno stanziamento di 784.959 euro per attenuare l'impatto dell'epidemia da Covi ...
bando lombardia turismo sapori
Regione e Unioncamere Lombardia insieme con un bando per la promozione del turismo agricolo dei sapori, q ...
consorzi forestali
Bando Regione aperto fino al 7 ottobre Favorire l'avvio dei consorzi forestali, fondamentali per la manutenzione e valorizzazione del patrimonio boschivo. È l'obiettivo di un'innov ...
lombardia bando forestazione periurbana
Una misura per favorire a sostegno della mobilità ciclabile Approvato da Regione Lombardia,
agricoltura stato calamità valcamonica oltrepò
La Regione Lombardia ha chiesto lo stato di calamità naturale per i danni registrati alle strutt ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima