Lombardia Notizie / Articoli con video

Milano Serravalle e Pedemontana infrastrutture lombarde ad alta tecnologia

Tibre
Presidente Fontana: al lavoro per una Regione sempre più interconnessa

“Lo sviluppo delle infrastrutture lombarde è fondamentale non solo per la nostra Regione ma per l’economia e il buon funzionamento di tutto il Paese. Siamo al lavoro per migliorare i collegamenti e rendere la Lombardia sempre più interconnessa, innovativa e sostenibile”. Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, intervenendo ad Assago (MI) al convegno ‘Dall’Europa a Milano: un viaggio nel futuro’ organizzato da Milano Serravalle – Milano Tangenziali.

All’evento hanno partecipato anche gli assessori regionali Claudia Maria Terzi (Infrastrutture e Opere pubbliche) e Franco Lucente (Trasporti e Mobilità sostenibile), oltre al presidente di FNM, Andrea Gibelli.

Assessore Terzi: opere autostradali per collegamenti efficienti

“Sul tema delle infrastrutture autostradali – ha evidenziato Terzi – la Lombardia ha innovato attraverso le società partecipate: penso al metodo di progettazione BIM (Building Information Modelling) che consente non solo di progettare le opere in modo sempre più moderno e preciso ma anche di organizzare al meglio la manutenzione, e penso al sistema ‘free flow’ che elimina i caselli. Innovazione significa far circolare persone e merci nel modo più efficiente possibile prestando attenzione anche alla sostenibilità”.

Assessore Lucente: rinnovo flotta treni e bigliettazione digitale

“Per quanto riguarda i trasporti – ha sottolineato Lucente – l’innovazione tecnologica attuata da Regione Lombardia si concretizza per esempio con il rinnovo della flotta dei treni. Entro il 2025 sarà completato il programma che prevede l’immissione di 222 nuovi convogli. Innovazione significa anche progettare una nuova forma di bigliettazione digitale che consenta, nei prossimi anni, di viaggiare in Lombardia, con ogni mezzo pubblico e con un solo titolo di viaggio, pagando la tratta percorsa attraverso un’App”.

Il convegno di Assago ha lanciato i prossimi ‘Asecap Days 2024’, il più rilevante evento del settore che riunisce una volta l’anno le principali concessionarie autostradali europee e mondiali, in programma dal 13 al 15 maggio a Milano, Palazzo Mezzanotte.

Milano al centro del principale corridoio europeo

“Milano – ha dichiarato Beniamino Lo Presti, presidente di Milano Serravalle – Milano Tangenziali – si colloca al centro del più importante corridoio europeo dei trasporti. E in occasione degli Asecap Days diverrà palcoscenico privilegiato di un articolato confronto che dispiegherà effetti sul futuro delle infrastrutture stradali in Italia e in Europa. Negli ultimi anni, i concessionari autostradali hanno intrapreso un poderoso percorso verso una mobilità sempre più sicura e sostenibile. Un obiettivo che richiede una visione comune e un lavoro sinergico in sede europea, per lo sviluppo di infrastrutture interconnesse e integrate”.

Sviluppo della Lombardia e del Paese

“Nella realizzazione di un’opera autostradale – ha commentato Sabato Fusco, direttore generale di Autostrada Pedemontana Lombarda – il ruolo del concessionario è fondamentale per contribuire allo sviluppo del Paese, rafforzando al contempo il legame tra pubblico e privato, e come Pedemontana Lombarda desideriamo svolgere questo ruolo e essere sempre più motore di sostenibilità e interesse comune”.

doz

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima