Sviluppo sostenibile Forum Regione

Cattaneo: spazio a start-up giovani e ad agricoltura, alimentazione, casa, legno-arredo, tessile e moda

Nella tre giorni, che si chiude, sabato previste testimonianze delle istituzioni europee, nazionali e locali

Si svolgerà da giovedì 25 a sabato 27 novembre all’auditorium ‘Testori’ di Palazzo Lombardia ‘Qui cresce il futuro’, il 2° Forum regionale per lo sviluppo sostenibile.

La strada che Lombardia deve percorrere

Sviluppo sostenibile Forum in Regione: “Lo sviluppo sostenibile – spiega l’assessore all’Ambiente e Clima, Raffaele Cattaneo – è la strada che la Lombardia dovrà percorre nei prossimi anni con un ruolo di leadership, come è stata leader dello sviluppo tradizionale. Il forum è un’occasione per aumentare la consapevolezza su questi temi. Ed è anche l’opportunità per toccare con mano le esperienze concrete di sostenibilità, che i soggetti lombardi, in particolare i sottoscrittori del Protocollo regionale per lo Sviluppo sostenibile stanno mettendo in campo nel loro percorso”.

Testimonianze dirette da tanti ambiti

Cattaneo delegazione Austriaca“In questi giorni – prosegue l’assessore all’Ambiente e Clima – si susseguiranno testimonianze in tanti ambiti diversi: dalle start-up dei giovani a temi come l’alimentazione e l’agricoltura, la casa; ma anche il legno-arredo, il tessile e la moda. Ci sarà spazio pure per la riflessione delle istituzioni europee, nazionali e locali. Nella giornata di chiusura faremo infine un approfondimento culturale per dare contenuto al pensiero e alla visione che deve sostenere il nostro percorso. Il tema dello sviluppo sostenibile sarà centrale nei prossimi anni, perciò la Lombardia continuerà con questo appuntamento annuale a riflettere su come mettere in pratica gli obiettivi che si siamo prefissi”.

Le sessioni di lavoro nella tre giorni del Forum

Nelle tre giornate si alterneranno incontri istituzionali, seminari, workshop e dibattiti aperti ai mondi delle imprese, delle università, della società civile e agli Enti territoriali. Nella convinzione che solo un vero e proprio ‘patto’ sociale, basato su obiettivi condivisi e partecipati, potrà dare la spinta alla transizione.

Il Forum sullo Sviluppo sostenibile in Regione, si articola in quattro sessioni, distribuite su tre giorni di lavori:

Ecco come iscriversi

Le sessioni si svolgeranno in modalità mista, in presenza nel rispetto dei protocolli di sicurezza e iscrivendosi a questa pagina e, in streaming, seguendole in diretta su questo sito.

Il programma è consultabile a questa pagina sul sito di Regione Lombardia

ama

Clicca su una stella per valutare l'articolo!

Punteggio medio 2 / 5. Voti: 1