Lavoro, in arrivo risorse per oltre 1 miliardo da UE e Governo

upskilling reskilling politiche attive
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Rizzoli al convegno professioni di Confcommercio

Upskilling e reskilling: sono le due parole chiave su cui si è discusso al convegno di Confcommercio professioni intitolato ‘Lavoro autonomo professionale, una nuova sfida per le politiche attive’. “Regione Lombardia – ha dichiarato l’assessore regionale alla Formazione e Lavoro  Melania Rizzoli – è pronta ad affrontare la sfida e a cogliere tutte le opportunità che derivano dalle missioni e dagli investimenti previsti nell’ambito del PNRR, in particolare per quanto riguarda il tema decisivo della formazione del lavoro, in particolare delle politiche attive”.

L’assessore: nostre politiche attive efficaci

L’evento è stato anche l’occasione per ricordare inoltre che, in termini di politiche attive, Regione Lombardia vanta una lunga ed efficace esperienza che è stata capace di rinnovarsi nel corso degli anni. Rispondendo alle più disparate esigenze. E aprendosi progressivamente anche al mondo delle professioni. Tra le molte misure sono stata ricordate in particolare, ‘Formare per Assumere e Formazione Continua’ che, dati alla mano ha già coinvolto oltre 15.000 lavoratori. upskilling reskilling politiche attive“Riguardo al futuro – ha proseguito l’assessore – Regione Lombardia è pronta per declinare al meglio sul proprio territorio la nuova politica attiva. Su cui stanno lavorando Governo e Regioni”, riferendosi al piano ‘Garanzia di occupabilità dei lavoratori’ (Gol).

Per la Lombardia prima tranche da 100 milioni di euro

“Il piano – ha precisato l’assessore Melania Rizzoli – prevede, per la sola Lombardia, una prima tranche di finanziamenti pari a ben 100 milioni di euro. Da ultimo – ha ricordato la titolare dell’Assessorato al Lavoro – è bene ricordare che alle risorse del PNRR si affiancheranno quelle del nuovo FSE+ che porta in dote ben 1 miliardo di euro. La mole di finanziamenti su ci consentirà di investire come mai fatto prima sui nostri lavoratori e sulle nostre imprese. Si apre una stagione di forte crescita per la Lombardia e per l’intero Paese”.

ben

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Giovani pronti al lavoro
Altri giovani pronti al lavoro: nel 2022 anche gli studenti dei corsi di Istruzione e
Sanità corsi operatori sociosanitari
Corsi anche per addetti a RSD e centri anziani e disabili Sanità, via libera da Regione Lombardia a corsi di formazione per operatori sociosanitari che operano in Residenze per anziani e ...
Its innovazione tecnologica
Innovazione tecnologica negli Its grazie allo stanziamento di 2,5 milioni di euro da parte di Regione Lombardia. I fondi serviranno, tra l'altro, per l ...
approvazione legge its
Lombardia è già prima Regione d'Italia con più alto numero di iscritti Assessore: gli studenti sono aumentati del 140% in soli 4 anni "Con l'approvazione definitiva della
educazione finanziaria
Accordo tra Regione, Feduf e Ufficio scolastico della Lombardia Bolognini: consapevolizziamo i ragazzi sulle insidie economico-finanziarie Rizzoli: al fianco dei giovani per aiut ...
istruzione professionale Lombardia
Prevista anche inclusione target deboli e specializzazione tecnica per l'anno 2022/2023 La misura coinvolge oltre 58.000 giovani studenti di lombardi Istruzione e formazione Lomba ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima