vendita alcolici

Assessore: più controlli su punti vendita alcolici che non rispettano regole, specie in periferia

“Mentre in Lombardia molte amministrazioni comunali sanzionano i locali della ‘movida‘ per gli assembramenti che si creano al loro esterno, sono molte meno quelle che controllano e multano i punti vendita afro-asiatici di alcolici, presenti soprattutto nelle periferie. Al di fuori di questi negozi si creano pericolose situazioni di degrado. Sono dovute alla vendita di bottiglie di alcolici. Con persone anche ubriache che li consumano”.

Lo dichiara l’assessore regionale alla Sicurezza, all’Immigrazione e alla Polizia locale, Riccardo De Corato.

“Perché i sindaci non mandano i vigili anche in questi locali etnici – chiede l’assessore De Corato – a controllare che vengano rispettate le regole, così come fanno nei locali affollati della movida?”.

dbc