Economia, Regione investe 210 milioni per sostenere le imprese lombarde

aiuti imprese lombarde regione
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Fontana e Guidesi: pacchetto frutto del dialogo col mondo produttivo

Dalla Regione nuovi aiuti alle imprese lombarde. Ammonta infatti a 210 milioni di euro il nuovo pacchetto investimenti messo in campo per sostenere le aziende.

“Prosegue il nostro impegno nel sostegno alle imprese e quindi al lavoro. Il pacchetto investimenti rappresenta una novità assoluta, nata grazie al confronto costante col mondo produttivo e le associazioni di categoria. Un esempio concreto di sana interlocuzione tra pubblico e privato, valore aggiunto della Lombardia”.

Lo ha detto il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, presentando i provvedimenti insieme all’assessore allo Sviluppo economico, Guido Guidesi.

Lombardia regione più attrattiva d’Europa

“La Lombardia – ha evidenziato Fontana – è diventata la regione più attrattiva d’Europa, superando il Baden-Württemberg e la Catalogna, come ha detto il commissario europeo Paolo Gentiloni. Questa è la dimostrazione che le politiche messe in atto funzionano. La strada per lo sviluppo passa dal supporto alle attività produttive. Lavoriamo per fare in modo che la Regione sia sempre più l’elemento propulsivo del Paese”.

Inoltre, grazie alla capacità dell’iniziativa regionale di coinvolgere gli istituti bancari, si stima saranno attivati circa 500 milioni di euro sotto forma di finanziamenti.

Linee del pacchetto

Il pacchetto investimenti si articola in tre linee: quella dedicata allo ‘sviluppo aziendale’, quella relativa all”efficientamento energetico’ e quella rivolta all”attrazione di investimenti’.

Sviluppo aziendale

La prima linea, con una dotazione finanziaria di 115 milioni di euro, di cui 69 milioni come fondo di garanzia e i restanti 46 come contributo in conto capitale a fondo perduto, è destinata alle PMI e alle imprese a media capitalizzazione (MidCap) e si propone di agevolare l’attivazione di investimenti finalizzati allo sviluppo aziendale, per il rafforzamento della flessibilità produttiva ed organizzativa.

Efficientamento energetico

La seconda linea invece ha la finalità di favorire l’attivazione di investimenti dedicati all’efficientamento energetico degli impianti produttivi al fine di ridurre l’impatto ambientale. In questo caso le risorse messe a disposizione delle imprese sono pari a 65 milioni di euro, di cui 31 a fondo di garanzia e 34 in conto capitale a fondo perduto.

Attrazione investimenti

La terza e ultima linea del pacchetto ha l’obiettivo di attrarre nuovi investimenti in Lombardia, oltre a consolidare e sviluppare quelli già esistenti. La Regione, in questo caso, ha deciso di destinare 30 milioni di euro di cui 16 a fondo di garanzia e 14 come contributo in conto capitale a fondo perduto.

Guidesi: recuperiamo aree dismesse in ottica di sviluppo produttivo

“Tra le caratteristiche principali delle nuove misure – ha spiegato l’assessore Guidesi – certamente la volontà di Regione di investire maggiormente sull’attrattività della Lombardia, offrendo uno strumento in più e nuove risorse economiche per nuovi potenziali investitori, così da consolidare il primato nazionale in termini di attrattività anche in chiave europea. Allo stesso tempo ci poniamo l’obiettivo di recuperare aree dismesse da valorizzare in ottica di sviluppo produttivo e di maggiore occupazione”.

Con efficientamento energetico più produttività e più lavoro

“Grazie a questo pacchetto, le imprese ricevono, inoltre, un sostegno per investimenti in efficientamento energetico degli impianti e dei siti produttivi. In questo modo Regione e imprese proseguono il percorso di tutela dell’ambiente creando, allo stesso tempo, una diminuzione dei costi produttivi”, ha rimarcato ancora Guidesi.

Con fondi Ue tuteliamo ambiente, aumentiamo l’attrattività della lombardia e creiamo nuovo sviluppo

“Così Regione Lombardia – ha detto ancora il responsabile dello Sviluppo economico – ha dunque deciso di investire, aumentando l’attrattività della Lombardia, tutelando l’ambiente e creando nuove opportunità di sviluppo e di lavoro”.

Apertura bandi

La linea efficientamento energetico e la linea attrazioni investimenti saranno disponibili dalle ore 10,30 di mercoledì 17 maggio, mentre si potrà presentare domanda sulla linea sviluppo aziendale a partire dalle ore 10,30 di martedì 13 giugno. Per tutte le ulteriori informazioni consultare il sito www.imprese.regione.lombardia.it.

Ulteriori misure di prossima apertura

Oltre al pacchetto investimenti, Regione Lombardia mette a disposizione delle imprese altre due misure: il bando ‘Nuova Impresa 2023’, disponibile da giovedì 27 aprile, per sostenere l’avvio di nuove aziende e l’autoimprenditorialità con una dotazione finanziaria pari a 2 milione di euro. E il bando ‘Competenze per l’innovazione green e digitale delle imprese lombarde’ per sostenere invece lo sviluppo delle competenze delle PMI per la transizione industriale e la sostenibilità ambientale. Quest’ultimo intervento si articola in due fasi: la prima per la presentazione delle offerte formative (aperta il 3 aprile), e la seconda, che aprirà nei prossimi mesi, per consentire ai lavoratori delle imprese beneficiarie del pacchetto investimento di ottenere voucher formativi per partecipare a corsi di formazione.

Ulteriori 5 bandi disponibili per le imprese

Sono inoltre ancora disponibili ulteriori cinque bandi: ‘Lombardia Venture’ con una dotazione finanziaria iniziale di 40 milioni; ‘Efficienza energetica – Commercio e Servizi’ con un investimento di quasi 11 milioni, la manifestazione di interesse per lo ‘sviluppo delle filiere e degli ecosistemi industriali produttivi’; ‘patrimonializzazione delle PMI lombarde’ con 140 milioni di euro e infine la misura ‘Confidiamo nella ripresa – Energia’ con quasi 40 milioni inizialmente stanziati.

A questo link disponibili le slide con i dettagli delle misure.

A questo link è disponibile la conferenza stampa.

doz

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

bellinzago lombardo
Sopralluogo del presidente della Regione Lombardia e degli assessori alla Protezione civile e al Territorio a Bellinzago lombardo e Gessate, due dei comuni più colpiti dal ...
autismo impegno inclusione
Autismo, impegno e inclusione, prende il via IN&AUT. "Oggi ospitiamo qualcosa di eccezionale, un momento di grande impegno e determinazione per realizzare, sempre di più e sempre meglio, l'inc ...
lombardia giovani smart
Apre il 16 maggio 2024  'La Lombardia è dei Giovani 2024' e 'Giovani Smart', i due bandi messi in campo da Regione Lomb ...
impianti di risalita
Sono 3,18 i milioni messi a disposizione dalla Giunta della Regione Lombardia per gli impianti di risalita e le
Lombardia forti precipitazioni
"Dalla serata del 14 maggio, il settore occidentale della Lombardia è interessato da precipitazioni moderate, localmente forti, anche a carattere di rovescio e temporale. Attualmente il
Lombardi nel mondo legge
Lombardi nel mondo, una legge per supportare chi è già all'estero e coloro che intendono fare ritorno in Lombardia. Riconoscendo il valore delle loro esperienze e promuovendo la circolazione dei ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima