Lombardia, ok a schema per rinnovo accordo su azioni sicurezza integrata

lombardia sicurezza integrata
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

Sicurezza integrata, accordo tra Regione, Ministero dell’Interno e Anci Lombardia

Approvato lo schema per il rinnovo dell’accordo tra Ministero dell’Interno, Regione e Anci Lombardia relativo alla promozione della sicurezza integrata, scaduto lo scorso 29 aprile. È quanto prevede una delibera approvata oggi dalla Giunta regionale, su proposta del presidente in accordo con l’assessore alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale.

L’accordo ha validità triennale dalla data di sottoscrizione. Per la realizzazione delle attività, Regione Lombardia ha stanziato di 500.000 euro per ciascuna delle annualità 2023 e 2024.

Le azioni previste, in sinergia tra Regione Lombardia, Ministero dell’Interno e Anci, sono funzionali a favorire la promozione della sicurezza integrata sul territorio regionale.

500.000 euro per ciascuna delle annualità 2023 e 2024

In via prioritaria, la copertura finanziaria sarà impiegata per incrementare lo scambio informativo tra le Polizie locali e le Forze di polizia e interconnessione delle sale operative delle Forze di Polizia e dei Corpi della Polizia locale.

Previsti, si specifica nell’atto condiviso dall’Assessorato alla Sicurezza, la promozione di Patti per l’attuazione della sicurezza urbana e azioni collaborazione con le associazioni di volontariato per la rivitalizzazione sociale delle aree urbane. Oltre ad attività per la gestione di situazioni emergenziali, al servizio di monitoraggio sulle aree a rischio del territorio e all’utilizzo dei sistemi di sicurezza tecnologica, finalizzati al controllo delle aree e delle attività soggette a rischio.

Saranno analizzate anche le problematiche territoriali, per un efficace scambio di informazioni e di analisi tra le Polizie locali e le Forze di Polizia.

Gli esiti del monitoraggio sullo stato di attuazione dell’Accordo e la relazione annuale di sintesi, infine, saranno comunicati a cura della Prefettura capoluogo di Regione e all’Ufficio per il Coordinamento e la Pianificazione delle Forze di Polizia del Dipartimento della Pubblica Sicurezza.

med

0
Visualizzazioni di questo articolo

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Videosorveglianza Parco Groane
La Giunta regionale della Lombardia ha stanziato altri 11,2 milioni di euro per la videosorveglianza nei parchi. La delibera, voluta dall'
assessore sicurezza milano
L'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale ha in ...
immigrazione assistenza stato
"Un lavoro importante e concreto che non può essere disperso e che il nuovo Governo dovrà portare avanti". Così l'
L'assessore regionale alla Sicurezza, Immigrazione e Polizia locale, Ricca ...
como protocollo contrasto usura
Firmato, venerdì 29 luglio, nella sede della Provincia di Como, Villa Gallia, il Protocollo d'intesa per la prevenzione e il contrasto del fenomeno dell'u ...
parco delle groane
"Ringrazio gli agenti della Polizia provinciale per aver fermato l'ennesimo spacciatore attivo in un parco del territorio Lombardo". Questo il commento dell'assessore regionale alla Sicurezza, Immi ...
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima