Mimo, Milano Monza motor show, Fontana: evento strategico per comparto auto

Mimo Milano Monza Motor Show
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email

F.Sala: ricerca e innovazione per il futuro dell’automotive

“Il Mimo, Milano Monza Motor show è un evento importante e strategico per il comparto automobilistico lombardo e, più in generale dell’intero Paese”.
Così il presidente di Regione Lombardia Attilio Fontana all’inaugurazione della seconda edizione del ‘Mimo Milano Monza Motor Show’ in programma fino al 19 giugno. All’appuntamento era presente anche l’assessore regionale all’Innovazione, Istruzione e Università, Fabrizio Sala.

“Questa – ha proseguito Fontana – è la seconda edizione. La prima è stata una scommessa vincente in cui abbiamo da subito creduto molto. Anche quest’anno confermiamo quindi, pur nell’attuale periodo di generale contrazione delle risorse, il nostro sostegno”. Regione Lombardia ha previsto, infatti,  un contributo straordinario pari a 200.000 euro.

“Caratteristica e forza di questa manifestazione – ha aggiunto – è di creare un ‘ponte’ fra Monza, la città dell’autodromo, del ‘Tempio della velocità’ e Milano. In questo modo abbracciamo, idealmente,  tutto il territorio regionale e la filiera d’eccellenza dell’automotive”.

“Mimo – ha concluso  – si pone in continuità fra l’Autodromo e la città. E cioè tra la  sede di sport, laboratorio di sperimentazione, hub dell’innovazione, centri ricerca, case automobilistiche e università, e la piazza e i cittadini”.

Mimo Milano Monza motor showMimo, Milano Monza motor show

“Questa iniziativa – ha commentato l’assessore  Fabrizio Sala – di fatto si traduce non solo in un’occasione di incremento decisivo per migliorare la nostra attrattività, sui cui Regione ha investito risorse per sostenere Mimo 2022, ma anche in positivi risvolti per l’economia lombarda e nazionale”.

Automotive, nuove prospettive

“Vogliamo portare l’automotive nel futuro – ha aggiunto – accompagnando il settore verso nuove prospettive facendo leva su ricerca e innovazione. Questo porterà nuove forme di motorizzazione, non solo l’elettrico quindi ma anche l’idrogeno e, come ricaduta positiva, nuovi posti di lavoro”.

Made in Lombardia

“Sono particolarmente grato al presidente Attilio Fontana – ha detto ancora – per la scelta strategica, sin dall’inizio del suo mandato, di investire  su ricerca e innovazione come motori del nostro sviluppo economico. Mimo 2022 dimostra come l’alta tecnologia sia elemento connotativo anche dell’automotive. Mette in mostra infatti soprattutto prodotti che tanto piacciono a chi viene a vederli. Ci sono auto belle, performanti, avveniristiche e soprattutto realizzate con tecnologie ‘Made in Lombardia’.

Ottimizzato per il web da:
Monica Ramaroli

Iscriviti ai nostri canali di messaggistica

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

mostra iconic women
Aperta fino al 26 aprile a Palazzo Lombardia, la mostra 'Iconic Women' dell'artista Dom ...
lecco geoscienze festival
Far conoscere al grande pubblico le scienze della terra attraverso una serie di appuntamenti, di taglio divulgativo, che vedono come protagonisti studiosi ed esperti del settore. ...
abbattimento liste attesa Lombardia
Oltre 61 milioni di euro per abbattere le liste d'attesa e arrivare a garantire oltre 7 milioni di prestazioni (di cui 2 milioni di prime visite) di quelle che rientrano nel Piano Nazionale ...
ultra trail lake como
È stata presentata in Regione Lombardia la Ultra Trail Lake Como (Utlac), la corsa in montagna lungo tutto il lago di Como destinata ...
Giuliano Luciano Redaelli recordman Belvedere
È il recordman delle visite al Belvedere del 39° piano di Palazzo Lomb ...
olimpiadi 2026 valtellina opere
"I Giochi sono lo spettacolo più seguito in assoluto, miliardi di contatti tra televisione e digitale. Moltissime persone avranno la possibilità, nelle Olimpiadi del 2026, di conoscere i nostri t ...

Testata giornalistica registrata - Direttore responsabile Pierfrancesco Gallizzi - Reg. Trib. di Milano n° 14772/2019 del 7 novembre 2019

© Copyright Regione Lombardia tutti i diritti riservati - C.F. 80050050154 - Piazza Città di Lombardia 1 - 20124 Milano

Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima