Piano Lombardia, via libera a 27 infrastrutture finanziate con 13 milioni

piano lombardia via libera infrastrutture
Share on facebook
Share on twitter
Share on whatsapp
Share on linkedin
Share on telegram
Share on email
Il governatore: sosteniamo concretamente i territori

Il governatore: sosteniamo concretamente i territori

Infrastrutture, via libera a nuovi interventi finanziati col Piano Lombardia. Prosegue dunque l’attuazione delle opere incluse nel programma di investimenti voluto dal presidente Attilio Fontana. Con recente decreto, Regione Lombardia ha infatti assegnato ai soggetti beneficiari i contributi relativi a ulteriori 27 interventi. Nel concreto si tratta di opere finalizzate a conseguire condizioni di maggiore efficienza e sicurezza dei ponti, della rete stradale e ciclabile. Decreti analoghi per l’erogazione dei fondi sono stati approvati, negli ultimi due anni, per tutti gli interventi previsti dal Piano Lombardia.

Nuove opere in 8 Province

In totale sono stati assegnati contributi regionali per 13.656.500 euro, per investimenti complessivi del valore di circa 18 milioni, destinati a 26 Comuni e al Consorzio di Bonifica Est Ticino Villoresi. Le nuove opere interessano i territori di otto province – Bergamo, Brescia, Como, Lecco, Monza-Brianza, Milano, Pavia e Varese – mentre per gli interventi a Locate Varesino e Montù Beccaria si è provveduto anche a una riassegnazione con incremento del contributo previsto.

Fontana: concretezza e operatività

“Come sempre – sottolinea il governatore Fontana – Regione Lombardia passa dalle parole ai fatti dimostrando concretezza e operatività, in linea con lo spirito d’intraprendenza dei lombardi. L’erogazione delle risorse consente di mettere a terra opere attese, che vedranno la luce grazie all’attenzione che Regione riserva ai territori. Continueremo, come abbiamo fatto in tutti questi anni, ad amministrare ascoltando gli enti locali e a fornendo loro ogni supporto possibile”.

Terzi: risorse per la rete infrastrutturale

“A due anni dalla sua approvazione il Piano Lombardia si conferma la misura giusta nel momento giusto – evidenzia l’assessore alle Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile Claudia Maria Terzi – perché sta consentendo di dare impulso all’economia lombarda in un momento difficile e di realizzare tanti progetti sul territorio. Con questo decreto si entra quindi nel vivo della fase attuativa di tutta una serie di interventi che cubano circa 18 milioni. Risorse necessarie per migliorare la rete infrastrutturale in termini di viabilità e sicurezza e per sostenere nuovi collegamenti ciclabili, tra cui il primo lotto della Ciclovia nazionale Vento tra le province di Milano e Pavia”.

Il programma regionale di investimenti

“Come Regione – prosegue Terzi – abbiamo un ruolo importante in questa delicata fase economica. Assegniamo importanti risorse per grandi interventi ma anche per opere che forse possono apparire minori, ma che in realtà non lo sono. Regione ha un ruolo di coordinamento e convergenza tra gli attori coinvolti con un unico obiettivo: lavorare insieme per migliorare la qualità della vita dei lombardi, rendendo la mobilità più efficiente e sicura”.

Nel link sottostante, l’elenco degli interventi suddivisi per Province.

elenco 27 interventi piano lombardia

doz

Iscriviti al nostro canale Telegram

Condividi questo articolo sui tuoi profili social

Share on facebook
Share on google
Share on twitter
Share on linkedin

Consigliati per te

Tangenziale Verdello
Taglio del nastro, con diverse settimane di anticipo sul cronoprogramma, per il primo lotto della Tangenziale Est di Verdello, opera cofinanziata da
banda ultra larga
Regione Lombardia prosegue l'impegno per diffondere la Banda Ultra Larga sul territorio. Sono previsti infatti ulteriori 193 milioni di euro, che si sommano ai 303 milioni già investiti in questi ...
ciclabile vailate misano
Proseguono i lavori per la realizzazione della ciclabile tra Vailate (CR) e Misano Gera d'Adda (BG), opera finanziata con oltre 420.000 dal
Manutenzione straordinaria ponti
Si aggiorna la programmazione 2021/2023 degli interventi di manutenzione straordinaria sui ponti di competenza dalle Province e ...
aumento biglietto atm
"Il Comune di Milano non rispetta i criteri di efficienza previsti dalla delibera del 2020 che prevede l’applicazione di costi standard, fabbisogni di mobilità e premialità. Questa inefficienza ...
aumento biglietto atm
La Giunta regionale, su proposta dell'assessore a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità sostenibile,
Sei un giornalista?

Richiedi l’iscrizione al nostro canale Telegram privato per ricevere tutte le notizie in anteprima